Centro di Medicina estetica - dietologia - centro benessere in Sicilia a Palermo


Vai ai contenuti

Fillers

Cosa Facciamo > Trattamenti anti-aging


I fillers o sostanze che riempiono sono costituiti da materiali di svariata origine che vengono iniettati mediante sottilissimi aghi nel derma superficiale o profondo del viso sia per ridurre rughe, solchi del viso, pieghe o depressioni che per aumentare il volume dei tessuti molli (labbra, zigomi, mento, ecc.) e per meglio delineare i contorni del viso.
Il precursore degli odierni fillers è stato, alla fine degli anni ’60, il silicone iniettabile sotto forma di olio che spesso dava reazioni infiammatorie di tipo cronico, fibrosi notevoli e migrazione dal sito di impianto. Il suo utilizzo attualmente è vietato dalla legge. Seguì l’utilizzo di sostanze di origine animale, che spesso davano reazioni di ipersensibilità.
Di recente ci si orienta verso fillers riassorbibili costituiti da sostanze biocompatibili soggette a graduale riassorbimento, che vanno ripetuti a distanza di tempo perché ne venga mantenuto l’effetto.


Solitamente, si tratta di impianti riassorbibili a base di acido jaluronico o collagene, sostanze di sintesi molto simili a quelle naturali, che si riscontrano fisiologicamente nei tessuti, la cui concentrazione si riduce progressivamente con l’avanzare dell’età.